Evento n° 2: "Firenze, musica e poesia"

I due giovani attori e musicisti Gabriele Bajo e Giovanni Longhin presentano una performance itinerante lungo le sale della Galleria dal titolo "Firenze, musica e poesia", un viaggio tra musiche tradizionali e opere letterarie ispirate ai grandi capolavori dell'arte e della storia di Firenze. Un percorso dal Rinascimento fino al Novecento, passando dal Dolce Stil Novo alle danze da corte, da Montale a Machiavelli, Proust e Odoardo Spadaro. Firenze e le infinite suggestioni della sua arte.

LO SPETTACOLO

FIRENZE, MUSICA E POESIA

di e con Gabriele Bajo (flauto traverso) e Giovanni Longhin (chitarra)

Musiche

Antidotum Tarantulae di Athanasius Kircher (1600)

Cuntradanza e Gran Cuntradanza di Anonimo (1500)

Greensleaves tradizionale (1500)

Firenze di Odoardo Spadaro (1940)

Tarantelle (1600)

Letture da

La Strada di Swann di Marcel Proust

Maledetti Toscani di Curzio Malaparte

Mandragola di Niccolò Machiavelli

Poesie di Dino Campana, Eugenio Montale, Gabriele d'Annunzio, Mario Luzi

Firenze, musica e poesia - VII

Clicca sull'immagine per vedere una clip della performance

          

GALLERIA DI IMMAGINI

Clicca sulle foto per ingrandire e attivare lo scorrimento automatico delle immagini